venerdì 27 giugno 2014

Wedding Belfie


Chi naviga sui social network saprà sicuramente cosa sia un selfie, ma una nuova moda arriva direttamente dai matrimoni made in U.S.A. si tratta del "belfie", la foto del proprio lato B:  pura avanguardia.
Ai matrimoni sposa e damigelle vengono immortalate mentre mostrano i loro culetti.



Precursore involotaria della moda potrebbe essere Pippa Middleton al matrimonio della sorella,



ma ufficialmente la tendenza è stata lanciata sul sito Imgur dall’utente Animal Furry. Ripresa dai più importanti siti d’intrattenimento è immediatamente diventata virale.

Cosa ne pensate?



venerdì 28 febbraio 2014

Wedding Page

Only Wedding ti offre da oggi la pagina web delle tue nozze.
Un luogo unico in cui potrai condividere tutti gli aspetti del tuo matrimonio prima e dopo l'evento.




Chi lo vorrà potrà ricevere gratuitamente, come nostro regalo, la versione base personalizzata della Wedding Page.
I più esigenti potranno invece scegliere dei siti su misura con le più moderne funzioni che internet offre.

Contattaci per informazioni

venerdì 22 novembre 2013

Matrimonio di Audrey Hepburn

Audrey sposa Mel Ferrer a Burgenstock, Svizzera, il 25 settembre del 1954.

I due si innamorano dopo aver lavorato insieme sul set. Dopo il matrimonio la coppia ha anche recitato insieme nell'adattamento cinematografico del poema epico di Tolstoj, Guerra e Pace, diretto da King Vidor.

Nel periodo del matrimonio la carriera di Audrey era in piena ascesa e la moda ha preso, e continua a prendere, infiniti spunti dallo stile della Hepburn.

Per chi organizza il proprio matrimonio, consigliamo di prendere in considerazione l'eleganza di questa attrice. Sul sito ufficiale (http://www.audreyhepburn.com) e sui motori di ricerca è semplice trovare foto del matrimonio, ma basterà anche ingrandire la foto presente in questo articolo, per notare la semplicità dell'abito e l'acconciatura perfetta per chi preferisce i capelli corti.



Una delle caratteristiche dell'abito è sicuramente la lunghezza della gonna, molto anni '50. Esalterà le scarpe, vi farà sentire libere di sperimentare mille pose per le foto e di ballare tutta la notte.
Un abito da vera principessa.

Dei tocchi vintage potranno fare da cornice al matrimonio di chi vuole trarre ispirazione da questa attrice. Colori naturali e neutri non distrarranno l'attenzione dalla bellezza della sposa.
Il bouquet potrebbe essere composto da peonie bianche e rosa e ortensie bianche. Per le damigelle una bel bouquet di gypsophila (nebbiolina) così come per l'occhiello dello sposo.

mercoledì 13 novembre 2013

Matrimonio giapponese

Proseguiamo il nostro viaggio nelle tradizioni matrimoniali nel mondo, occupandoci questa volta delle peculiarità giapponesi.

Il rito in questo Paese è di tipo shintoista, che è la forma religiosa locale, parte integrante della cultura giapponese. Per i giapponeisi il rito è considerato un momento di intimità da vivere esclusivamente con i propri familiari e i testimoni.


La sposa usa indossare due kimono, uno per la cerimonia ed uno per la festa. Il tradizionale abito bianco si chiama shiromuku, ma è possibile scegliere anche una versione colorata e ricamate, in questo caso avremo tonalità soprattutto di arancio; ma non mancano tocchi di rosa allor quando si intenda utilizzare i fiori di ciliegio.

Durante la cerimonia gli sposi sono invitati a bere tre piccoli sorsi di sakè da tre tazze di differenti dimensioni generalmente poste sull'altare insieme a frutta, sale e riso.
Al termine di questo rituale, solitamente accompagnato da musica tradizionale, la coppia è considerata sposata.

Per concludere la celebrazione, lo sposo recita un giuramento di fedeltà ed obbedienza, che condividerà anche la sposa.

mercoledì 6 novembre 2013

Superstizioni, usanze e credenze sul giorno delle nozze

L'unione dell' uomo con la donna, per formare la famiglia, quale fondamento della vita sociale, è un evento così importante, che i gesti scaramantici, le superstizioni e i buoni auspici, si sono, nel corso dei secoli, accavallati, mescolati, trasformati e radicati in maniera così profonda nelle usanze, che ormai, anche chi finge di non darvi importanza,  alla fine cede a queste abitudini.




Per i più curiosi ecco quelle che sono le ipotesi migliori per alcune di queste tradizioni.


L'usanza più comune e conosciuta in Italia è sicuramente quella della sposa che dovrebbe indossare, il giorno del suo matrimonio, qualcosa di vecchio, di nuovo, di prestato, di regalato e di blu.

Dalla tradizione ebraica deriva l'usanza di portare qualcosa di blu che simboleggia l'amore, la fedeltà e la purezza; indossare qualcosa di regalato è augurio di ricchezza e prosperità. 

Per quel che riguarda lo sposo, invece, potremmo citare un usanza che deriva dagli antichi romani: una volta giunti nella nuova casa, la sposa deve attraversare la soglia in braccio allo sposo; secondo la tradizione è di cattivo auspicio se dovesse inciampare. 

mercoledì 23 ottobre 2013

Christening Cake

Eccezionalmente parleremo delle Christening Cake, ovvero le torte per il battesimo.

L'argomento è chiaramente il battesimo del Royal baby, con il relativo mistero della torta ''riciclata'.

Il particolare più ghiotto di questo battesimo riguarda la torta del battesimo: anziché una nuova verranno utilizzati i tre piani più alti della torta nuziale dei genitori. Lungi da essere però un segno di autherity, si tratta però di una tradizione di famiglia che risale all'Ottocento.

Ma come sarà questa torta dopo oltre 30 mesi dal matrimonio? 
Il segreto di tanta durata deriva dal fatto che questo dolce, non ha nulla a che vedere con le nostre torte a base di panna e merighe, ma è un dolce soprattutto a base di frutta secca, uvette e brandy, tutti ingredienti che possono essere conservati a lungo.

venerdì 18 ottobre 2013

Meraviglie di luci e ombre


Armonie di fiori dai toni simili possono dare al bouquet della sposa uno stile che varia dal moderno al pop, ma anche vintage o old style.

Chiunque possegga un cellulare android o IoS conosce la famosa applicazione fotografica istagram, fatevi ispirare dagli effetti che mette a disposizione, per creare la giusta tonalità, quella che maggiormente mette in rilievo lo stile che intendete dare a tutto il matrimonio.